Esperimenti collettivi

Gli esperimenti collettivi saranno organizzate una volta all'anno in collaborazione con la Luftunion.

Ad un esperimento collettivo partecipano diversi servizi di misurazione ed esaminano dei campioni identici con delle metodologie uguali o differenti. Gli esperimenti collettivi sono un metodo centrale di assicurazione qualità esterna per le metodologie di misurazione

I risultati degli esperimenti collettivi permettono non solamente un confronto diretto tra i servizi di misurazione, ma contribuiscono ugualmente ad un migliore mantenimento degli strumenti di misurazione. Esistono delle norme internazionali per la valutazione degli esperimenti collettivi.

La partecipazione regolare e di successo agli esperimenti collettivi è obbligatoria.

 

Esperimento collettivo 2020

L’esperimento collettivo sarà organizzato insieme alla Luftunion e tratterà la categoria di misurazione 2 (misurazione in continuo dei gas inorganici). La partecipazione all’esperimento collettivo è obbligatoria per tutti i servizi di misurazione che misurano la categoria 2.

L’esperimento collettivo di quest'anno si svolgerà nella regione del Principato del Liechtenstein nei giorni successivi:

giovedì 17.9.2020 / venerdì 18.9.2020 / martedì 22.9.2020 / mercoledì 23.9.2020

Il programma dettagliato (inclusa indicazione del luogo e i dettagli tecnici) seguirà in un secondo momento.

 

Esperimenti collettivi previsti  2021-2023

  • 2021 Determinazione gravimetrica delle polveri (categoria di misurazione 3)
  • 2022 Sostanze inorganiche individuali (categoria di misurazione 4)
  • 2023 FID, sostanze individuali (categorie di misurazione 5, 6)